17
11
2016

PESA TUTTO PER UN FISICO DA URLO

Lo so può sembrarti una perdita di tempo, sicuramente una rottura di scatole.. magari pensi sia maniacale e tutto sommato tu non devi certo preparare una gara! A te basta avere un fisico atletico e asciutto, mica devi scolpire e cesellare gli addominali devi soltanto perdere un po di pancetta, magari solo liberarti di 1-2kg e di un po di ritenzione idrica.

In effetti più si entra nel dettaglio più bisogna essere precisi con allenamento e alimentazione, ma è anche vero che più ci si avvicina al risultato sperato e più i progressi sembrano arrestarsi: il tuo corpo è ben felice di liberarsi di 10kg di grasso in eccesso, ma quando si tratta di togliere quegli ultimi 700-800gr magari tutti nella zona ombelicale la questione si fa seria: ed è qui che devi capire che è giunto il momento di pesare anche i gr di sale che assumerai nella giornata!

In realtà, se lo chiedi a me, anche prima ti converrebbe tener nota di tutto quello che ingurgiti durante la tua giornata così come ti converrebbe tener nota dei pesi che fai durante l’allenamento: perché?

[/vc_column_text]

Semplicemente perché risparmieresti un sacco di tempo e di soldi!

Avere un diario alimentare e un diario di allenamento può aiutarti a vedere nel tempo cosa è efficace e cosa non lo è: non siamo esattamente tutti uguali ed il nostro organismo non ha le stesse reazioni di un altro a parità di alimenti, integratori e allenamento.. ricordalo.

Quando poi volessi rivolgerti a me per un approccio alimentare o per avere consigli sugli integratori, sarebbe molto utile se tu potessi mostrarmi cosa stai facendo e cosa hai fatto in passato. Avere uno “storico” del tuo approccio alimentare e dell’attività fisica, magari dei tuoi gusti può essere davvero utile e fare la differenza per ottenere dei risultati in breve tempo. 

Solo per farti qualche esempio banale, che sicuramente i più prenderanno come scelta “maniacale” avere un idea di quanti grammi di grassi assumi nella tua dieta o addirittura dei milligrammi (si hai letto bene milligrammi) di sale assumi ed in che momento della giornata hai l’assunzione maggiore può essere determinante per avere gli addominali ben visibili e cesellati o avere la “panzetta”.

Uno dei fattori di maggior interesse nell’alimentazione poi è in genere un “alimento” talmente semplice e banale che mai indovineresti: zuccheri? grassi? .. no dai sicuramente parli delle proteine?! 

NO! Sto parlando dell’acqua.

L’acqua è veramente importante per ottenere un fisico asciutto e muscoloso, è la sostanza più presente nel tuo corpo ed anche quella più presente nei muscoli.. mentre il grasso ne è quasi sprovvisto! Capisci adesso perché l’acqua è determinante? Puoi controllare tutti i cibi che vuoi ma se il tuo corpo è disidratato non otterrai grandi risultati.

Altra chicca che ti voglio dare è che per dimagrire ma anche per aumentare i muscoli (ma di solito non sono due processi separati?) devi controllare principalmente che la tua idratazione sia ottimale e per farlo dovrai assolutamente capire cosa riesce a mantenere l’idratazione!

Per mantenere l’idratazione ottimale ti basterà bere più liquidi.. in parte è vero, ma è anche vero che questo aumenterà le volte in cui dovrai andare in bagno: quindi le volte in cui oltre all’acqua perderai anche importanti riserve minerali. Bere troppo per poi ritrovarsi “disidratati” è un rischio non poi così remoto, sopratutto d’estate quando oltre alla minzione fisiologica, il caldo ti farà perdere liquidi sudando.

Inoltre anche uno scarso apporto di “carboidrati” (si di carboidrati quelli che ultimamente si dice facciano ingrassare..) comporterà un bilancio idrico negativo per il tuo organismo! Questo perché i carboidrati attirano acqua, così come il sodio.. certo finora ti han detto che il sodio e i carboidrati sono il “nemico” che ti fanno avere la tanto temuta “ritenzione idrica”

Lo so, stai andando in confusione!? La maggior parte di cose che hai letto nel web dice che dovresti stare alla larga dai carboidrati (ti faccio notare una cosa: carbo-idrati! come idratarsi..) e dovresti altrettanto tenerti alla larga dal sodio, bevendo magari acqua con ridotto apporto di questo minerale? Certo per il marketing e per chi ha scarse informazioni è facile puntare il dito contro un “capro espiatorio” e dirti che la soluzione è semplicemente togliere qualcosa! In realtà le cose sono ben diverse: il fatto di essere in grado di gestire e spostare l’acqua all’interno del corpo rende sodio e carboidrati alleati preziosissimi per chi desidera avere un fisico tonico ed in forma!

Per questo il loro conteggio giornaliero, come quello degli altri alimenti si rende utile se non addirittura necessario: devi saper mantenere un equilibrio! Solo con un sapiente uso di tutti i nutrienti e con la capacità di mantenere il corpo in perfetto equilibrio riuscirai ad ottenere e mantenere un fisico da urlo, quindi diffida dalle diete drastiche, smettila di credere che togliere sia sinonimo di perdere anche grasso o ritenzione idrica. 

In un altro post parlerò di quantitativi necessari: quelli considerati vitali per una persona in salute e quelli che in realtà possono incrementare i tuoi risultati sportivi (o estetici). Ma voglio già darti un suggerimento, il sale, deve essere regolato per il tuo benessere ed il tuo equilibrio omeostatico in base all’acqua che andrai ad introdurre.

Inizia a pesare i tuoi alimenti e utilizza MYFITNESSPAL, poi contattami, ti spiegherò nel dettaglio come devi regolare i nutrienti per migliorare la tua salute e poi il tuo aspetto fisico cambierà di conseguenza!

Scrivimi su tizianotrainer@gmail.com o chiamami al 349/6414424

Autore: Tiziano Lelio

Sportivo per natura, ho sempre praticato e studiato.. è la mia vita, la mia passione!
Personal Trainer Certificato, amo l’attività fisica e desidero creare un mondo di persone attive e soddisfatte in piena salute psico-fisica.
Appassionato di nutrizione ed integrazione da sempre per necessità e amore per la conoscenza.. il mio motto è “allenati ovunque in libertà”!