15
04
2017

ALA: LA FONTE DELLA GIOVINEZZA

L’ala (alpha lipoic acid) è un integratore ancora vagamente sconosciuto ai più ma veramente molto molto utile. L’ala è un acido grasso presente nei mitocondri ed è direttamente coinvolto nel metabolismo energetico, inoltre sembra avere decisamente un impatto positivo sulla sensibilità insulinica. Dulcis infundo ha un impatto discreto anche sull’invecchiamento e sull’infiammazione grazie alle sue proprietà di stimolo nei confronti di enzimi antiossidanti.

Nonostante sia un acido grasso non sembra sia necessario assumerlo in concomitanza con altri grassi (come la vitamina D) ma pare sia opportuno evitare l’assunzione concomitante con gli albumi soprattutto crudi, in quanto l’avidina in essa contenuta annulla i suoi benefici.

A dosaggi normali è un integratore fantastico, ma in caso di sovradosaggio può essere tossico quindi non eccedere mai i dosaggi raccomandati che sono in genere di 300-600mg e può essere assunto anche a digiuno.

Generalmente è un integratore piuttosto costoso, ma io l’ho trovato ad un prezzo veramente eccezionale. In genere lo preferisco in capsule (come questo) perché è una polvere molto sottile ed in polvere (come questo) anche se è molto più conveniente rischia sempre di soffocarmi attaccandosi in gola e facendomi tossire ogni volta (mi tocca nascondermi in ufficio 😛 ).

QUANDO USARE L'ALA?


Quindi se non vuoi avere problemi acquistalo in capsule, se invece vuoi risparmiare acquistalo in polvere ma ti suggerisco a questo punto di fare come faccio io: mi preparo dei pack che consumo postworkout con whey idrolizzate, ala, cannella, creatina e waxymaize

Questo mix preso circa 30-60 minuti postworkout mi consente un recupero più rapido senza appesantirmi e quindi di cenare dopo nemmeno 30 minuti senza problemi. Le whey idrolizzate e la creatina gluconato sono a rapido assorbimento, inoltre grazie al waxymaize (molto simile ma più economico e leggero del vitargo) questi nutrienti vengono trasportati velocemente alle cellule muscolari; il ruolo dell’ala e della cannella in questo mix è di “insulinomimici” ovvero anch’essi come trasportatori di nutrienti all’interno delle cellule muscolari. Oltretutto consentono di migliorare la sensibilità insulinica nel lungo periodo, cosa da non sottovalutare.

LA MIA CONCLUSIONE


La scienza conferma queste proprietà e tutto quello che ho scritto sopra? Sulle proprietà antiossidanti e sull’impatto insulinico di ala e cannella si, ma riguardo all’ipertrofia non ci sono abbastanza studi per darti certezza dell’effetto anabolico del mio mix.. semplicemente io mi trovo molto bene con questo mix e sul mio corpo ho notato dei risultati interessanti.

Diciamo che a rigor di logica mixando delle sostanze con la funzione di “trasporto” rapido assieme ad altre con funzione “plastica” o se vuoi dirla banalmente di riempimento.. l’effetto pump dovrebbe essere assicurato. Ma ovviamente tutto è molto soggettivo e tieni conto che le whey e il waxymaize rientrano nel mio bilancio di macros, quindi magari è soltanto questo che migliora la mia composizione corporea ma tant’è e quindi finché mi trovo bene li uso e ti consiglio di dare a questo mix un chance: provalo e poi mi dirai!

QUANDO, COME, PERCHÈ CON GUSTO!


In genere io assumo questo mix circa 1 ora dopo il mio allenamento, durante il quale sorseggio soltanto acqua con pochi mg di magnesio citrato e bicarbonato o sale per mantenere il bilancio degli elettroliti (io bevo circa 4 litri di acqua nell’arco delle 3 ore limitrofe all’allenamento e bevendo molto è opportuno integrare gli elettroliti principali)

L’acqua è un componente indispensabile per chi ricerca un fisico tonico ed asciutto, dai bodybuilders di elite fino ai fitness models l’assunzione di acqua in concomitanza con i carboidrati nel periodo che limitrofo all’allenamento (prima, durante e dopo) sono dei punti cardine. Alcuni bestioni arrivano a bere anche 12-13 litri di acqua al giorno. Se vuoi saperne di più leggi qui.

La cannella e l’ala danno un gusto particolare alla mia bevanda, sinceramente lo trovo molto piacevole e delicato ma puoi sempre aggiungere qualche aromatizzante o un pizzico di cacao.

Occasionalmente se a pranzo non ho mangiato abbastanza assumo 10-15gr di questo mix anche circa 1 ora prima di allenarmi, ma è piuttosto raro.

Autore: Tiziano Lelio

Sportivo per natura, ho sempre praticato e studiato.. è la mia vita, la mia passione!
Personal Trainer Certificato, amo l’attività fisica e desidero creare un mondo di persone attive e soddisfatte in piena salute psico-fisica.
Appassionato di nutrizione ed integrazione da sempre per necessità e amore per la conoscenza.. il mio motto è “allenati ovunque in libertà”!